Le feste dell'anno e dell'astrologia.

 



Le otto feste dell'anno Pagano corrispondono a momenti astronomici che dividono il ciclo annuale in quattro parti quasi uguali.
Yule e Lammas corrispondono ai due solstizi, e Ostara e Mabon ai due equinozi.
Questa quattro feste si celebrano quando il Sole è a 0 gradi di ognuno dei segni cardinali.
Le altre quattro feste si celebrano quando il sole si trova nel 15° grado dei quattro segni fissi.
Se celebrate le feste in queste quattro date, la Luna avrà ovviamente un energia diversa da quella che invia quando si trova al 15° grado di quegli stessi segni fissi.
Celebrare le festività in conformità a queste corrispondenze astrologiche aggiunge potere ai riti, soprattutto per quanto riguarda Samhain, che in questo modo non cade più in corrispondenza della festa horror-commerciale di Halloween.


Testo tratto dall' "Agenda Wicca 2003" - Macro Edizioni

dea

"Hai visto le tue bianche orme sull'erba, bianca signora dell'alba, bianca signora del giorno.
Ti ho vista danzare passando leggera, i capeli stillanti oro, coprendo il prato di fiori."

-Tratto dal "Calendario della Dea"- Macro Edizioni